Angelo Maria Ripellino ~ «Di me, delle mie sinfoniette», poesie, traduzioni (con un ricordo di Giacinto Spagnoletti)

 

ripellino-angelo-maria

 

 

“… con l’infinito rimorso di non conoscere tutto, di non stringere tutto”(A. M. Ripellino)

 

Di me, delle mie sinfoniette

 

Vorrei che la mia poesia risonasse come un violino, comunque esso si chiami: violon, violìn, viool, hegedü, Geige, housle, skrzypce, skripka. Anche se storto, se guercio, e perciò chagalliano. Ma non dite di aver udito dalle mie labbra: «Ich bin ein russischer Jude». Perché, sebbene io sia imbrattato delle fuliggini della Mitteleuropa, nutrito di mille umori stranieri e come arrivato sin qui con un carrozzone dipinto di calderai, tuttavia nella barocca e ferale Sicilia nativa affondano le mie radici. Penso talvolta che questo sradicamento sia la sorgente di tutti i miei mali, della mia vita in bilico.

Continua a leggere

Marc Chagall vs Chagall Marc

 

Marc Chagall, Autoritratto, 1959-1968, Olio su tela cm 61,5 x 51, Firenze, Galleria degli Uffizi

 

chagall4

 

 

 

 

 

Continua a leggere

Francesca Woodman vs Woodman Francesca

 

Francesca Woodman, Autoritratto (senza titolo), 1979-1980, Stampa alla gelatina d’argento, 27,9 cm x 35,6, Firenze, Galleria degli Uffizi

 

Francesca Woodman, Autoritratto, 1979-1980, Galleria degli Uffizi, Firenze

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Continua a leggere

Max Ernst vs Ernst Max

 

Max Ernst, Autoritratto, 1909

 

Max Ernst, autoritratto

 

Continua a leggere